sabato, Dicembre 3, 2022
0 Carrello
ProfessionistiSicurezza sul lavoro

HSE Manager: chi sono i professionisti del settore ambiente e sicurezza?

HSE Manager: quali sono le mansioni e i percorsi formativi dei professionisti della Salute, Sicurezza e Ambiente all’interno di un ecosistema aziendale.

HSE Manager: chi sono i professionisti del settore ambiente e sicurezza?
944Visite

Chi sono gli HSE manager e in che modo si inseriscono nei processi lavorativi moderni? Il tema della sicurezza sul lavoro e della tutela dell’ambiente è un argomento al centro delle attenzioni di migliaia di professionisti, sia lavoratori, sia responsabili per la sicurezza sia datori di lavoro.

HSE Manager: quali sono le mansioni e i percorsi formativi dei professionisti della Salute, Sicurezza e Ambiente all’interno di un ecosistema aziendale.

In questo articolo:

  1. HSE Manager: nascita e compiti di una figura professionale importante.
  2. HSE manager operativo VS HSE manager strategico.
  3. Mansioni dei manager in salute, sicurezza e ambiente.
  4. Come diventare Responsabile HSE?
  5. Master per HSE Manager.
  6. Vuoi acquisire le competenze e le nozioni di base per svolgere la professione di HSE manager? Scopri come fare con il corso online di Unione Professionisti.

Negli ultimi anni si è assistito a una evoluzione del settore della sicurezza sul lavoro. Nuove attenzioni, nuove tecnologie e nuovi atteggiamenti hanno contribuito a far nascere nuove professioni e nuovi percorsi formativi dedicati alla sicurezza sul lavoro.

HSE Manager: nascita e compiti di una figura professionale importante.

In seguito alla pubblicazione della Norma UNI 11720:2018 entrata in vigore in Italia il 9 luglio 2018 i contorni e le specifiche degli HSE Manager sono stati meglio delineati e mansioni, opportunità professionali, percorsi formativi sono stati finalmente cristallizzati.

All’interno di un ecosistema lavorativo moderno i responsabile HSE sono dei professionisti tecnici, spesso con percorsi ingegneristici alle spalle, specializzati nella cura e nella gestione della salute, della sicurezza e dell’ambiente.

HSE manager operativo VS HSE manager strategico.

La normativa UNI che ha delineato i contorni professionali dei responsabile hse ha anche indicato due differenti facce della professione. Differenze di applicazione che hanno fatto nascere due diverse ma complementari figure professionali. I responsabile hse operativi e quelli strategici.

  • HSE manager operativo. In questo caso i professionisti della salute, sicurezza e ambiente opera e svolge mansioni relativa alla sicurezza sul posto di lavoro eseguendo mansioni e attività a supporto dell’azienda e dell’organizzazione per cui lavora. Si occupa di studiare e mettere in atto tutte le misure di prevenzione precedentemente decise in rapporto con gli obblighi di legge.
  • HSE manager strategico. Si occupano maggiormente si strategia gli HSE che svolgono le proprie mansioni lavorative all’interno delle alte direzioni aziendali. Come professionisti interni ai processi decisionali contribuiscono a studiare e a definire le azioni da realizzare per garantire un ecosistema di lavoro sicuro e rispettoso dell’ambiente.

Mansioni dei manager in salute, sicurezza e ambiente.

Il responsabile della gestione, della salute, della sicurezza e dell’ambiente degli ecosistemi aziendali deve redigere e aggiornare la documentazione burocratica necessaria a garantire l’adempimento degli obblighi di legge in materia di sicurezza e ambiente sui luoghi di lavoro. Si occupa inoltre di gestire professionalmente tutti i diversi sistemi di sicurezza e di tutela ambientale e riveste un fondamentale ruolo d’intermediazione tra autorità competenti ed enti certificatori.

Andando più nello specifico, un manager in salute, sicurezza e ambiente si occupa inoltre di studiare e realizzare materialmente i vari adeguamenti che possono essere collegati alla promulgazione di nuovi dettati legislativi e normativi. In questo ambito studia, interpreta, risolve e applica le eventuali prescrizioni burocratiche e raccoglie i dati relativi al monitoraggio ambientale.

Nello svolgimento del suo lavoro garantisce la corretta implementazione dei requisiti di legge in materia di salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro secondo il decreto legislativo 81/08. In questo ambito si occupa anche della verifica e della gestione di tutti i piani di manutenzione, effettuando anche indagini fisiche strumentali.

Per ultimo, un responsabile HSE si impegna per verificare e gestire quotidianamente la disponibilità e il corretto utilizzo dei DPI, dispositivi di protezione individuale. Individua e verifica le diverse disposizioni contenute nel POS, piano operativo di sicurezza.

Come diventare Responsabile HSE?

Se si vuole diventare HSE, un ottimo percorso preparatorio è quello che prevede una laurea in ingegneria. Particolarmente avvantaggiati sembrano essere i laureati in ingegneria meccanica, in ingegneria gestionale o in ingegneria con indirizzo in ambiente e territorio.

Terminato il percorso accademico e acquisite le competenze professionali necessarie a comprendere le basi della professione, risulterà fondamentale la frequenza a un master dedicato alla formazione particolare degli HSE manager.

Master per HSE Manager.

Un master per manager in salute, sicurezza e ambiente è un percorso di alta formazione dedicato a professionisti che già svolgono mansioni di hse, RSPP, ASPP, responsabili ambientali, ingegneri ambientali, professionisti neolaureati che desiderino specializzarsi come HSE manager.

Vuoi acquisire le competenze e le nozioni di base per svolgere la professione di HSE manager? Scopri come fare con il corso online di Unione Professionisti.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi