martedì, maggio 21, 2019
0 Carrello
Eventi

L’innovazione di Italcementi e Calcestruzzi a MADE Expo 2019

Durabilità, resistenza, sicurezza e sostenibilità: sono le caratteristiche delle innovative soluzioni per il presente e il futuro delle costruzioni che Italcementi e Calcestruzzi presentano a MADE Expo

MADE Expo 2019: Italcementi protagonista dell’edizione 2019
238Visite

Durabilità, resistenza, sicurezza e sostenibilità: sono le caratteristiche delle innovative soluzioni per il presente e il futuro delle costruzioni che Italcementi e Calcestruzzi presentano a MADE Expo, il salone internazionale dedicato al mondo dell’architettura e del design in programma dal 13 al 16 marzo alla Fiera di Milano Rho.

Protagonista assoluto dello stand è i.power RIGENERA, la nuova proposta nata dalla ricerca Italcementi per risolvere i problemi di durabilità delle opere e rinnovare il patrimonio infrastrutturale del nostro Paese: una soluzione completa, che parte dalla fase progettuale e arriva fino alla posa in opera del prodotto, per rigenerare le infrastrutture realizzate a partire dal Dopoguerra che versano oggi in uno stato di degrado strutturale e necessitano di essere nella capacità di reggere il maggior traffico e resistere ai terremoti. Una soluzione innovativa in grado di incrementare la vita utile delle opere, garantire l’adeguamento sismico e il ripristino delle parti ammalorate, per infrastrutture più sicure e durevoli, più resistenti e più sostenibili.

Allo stand, insieme alla nuova soluzione, sono presenti le proposte di Italcementi per pavimentazioni sostenibili e dalle alte performance: da quelle drenanti in i.idro DRAIN che rispettano il ciclo naturale dell’acqua, a quelle estetiche in i.design MOSAICO utilizzate ad esempio all’interno del Parco della Biblioteca degli Alberi a Milano, da quelle in i.tech. CARGO per rendere le pavimentazioni in asfalto fino a 4 volte più resistenti fino a quelle della gamma i.speed per velocizzare in ripristino di pavimentazioni in calcestruzzo, particolarmente importanti soprattutto in ambito aeroportuale.Un’area specifica dello stand è riservata invece alle soluzioni di frontiera nel campo del 3D printing, che grazie alla ricerca di Italcementi è ora in grado di unire i materiali tradizionali per le costruzioni alle nuove possibilità aperte dal digitale. Una vera stampante 3D realizzerà sotto gli occhi dei visitatori diverse strutture con un cemento formulato appositamente per adattarsi a questa nuova tecnologia di stampa.

Nella giornata di apertura della fiera grande interesse per i.power RIGENERA, l’innovativa soluzione in grado di rigenerare ponti, viadotti e infrastrutture esistenti presentata in anteprima a MADE Expo. Tanti i visitatori che si sono fermati allo stand per conoscere la nuova proposta messa a punto da Italcementi: fra di loro anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, che hanno appreso i vantaggi della soluzione direttamente l’Amministratore Delegato di Italcementi, Roberto Callieri.

Ospite speciale nella giornata inaugurale è stato dr. Dominik von Achten, Deputy CEO di HeidelbergCement Group, che ha visitato lo stand di Italcementi e Calcestruzzi e quelli di diversi clienti presenti al MADE Expo.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi