lunedì, luglio 16, 2018
0 Carrello
Attualità

Immobiliare: compravendite Milano e Roma salgono ancora

Il mercato immobiliare di Milano e Roma ha registrato nel primo trimestre 2017 un aumento delle compravendite, pari rispettivamente al 13,8% e al 10,2%.

151Visite

Il mercato immobiliare di Milano e Roma ha registrato nel primo trimestre 2017 un aumento delle compravendite, pari rispettivamente al 13,8% e al 10,2%. Per gli immobili nuovi, nella capitale meneghina si segnalano transazioni tra i 10mila e gli 11mila euro al mq, con picchi isolati fino a 15mila euro al mq, mentre a Roma si sfiorano i 9.500euro.

E’ il quadro che emerge dal Market Report sull’andamento del mercato residenziale di pregio di Milano e Roma, realizzato da Engel & Volkers con il supporto scientifico della società di studi economici Nomisma. Lo studio, pubblicato dal Gruppo immobiliare, analizza i principali trend di settore nelle due città italiane.

Per quanto riguarda Milano, dal Market Report si rileva che le zone della città di maggiore pregio sono Brera, Quadrilatero, Magenta, Duse e San Babila, richieste soprattutto dagli stranieri. La domanda di acquisto rappresenta il 63% del mercato. Circa il 90% degli acquirenti è italiano e si tratta soprattutto di famiglie interessate all’acquisto della prima casa (85% delle compravendite), in particolare di sostituzione.

Un restante 15% di clientela, sia nazionale che internazionale, è invece interessata agli investimenti. Roma rappresenta una location di assoluta rilevanza per la domanda italiana e straniera di immobili di pregio. La zona più prestigiosa della città è senza dubbio il centro storico e in particolare le seguenti aree: Campo Marzio, Monti, San Saba, Trastevere e Borgo Pio.

 

 

 

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi