mercoledì, Settembre 23, 2020
0 Carrello
Professionisti

Boom dei laureati in ingegneria: 50mila in più secondo le ultime rilevazioni

Nonostante le crisi socio economiche e le continue critiche: la crescita del numero dei laureati in ingegneria non accenna a diminuire.

Boom laureati in ingegneria: 50mila in più secondo ultime rilevazioni
586Visite

Cresce prepotentemente e lo fa senza accennare neppure ad un rallentamento. Stiamo parlando del numero dei laureati in ingegneria che secondo l’ultima rilevazione effettuate dal Cni nell’ultimo anno ha registrato un più 50.00, 0circa il 7 per cento in più rispetto alla precedente rilevazione del 2017.

I dati si riferiscono al 2018 e ci raccontano di una professione in continua crescita. Una testimonianza di apprezzamento da parte dei giovani italiani. I numeri sono ancora più sorprendenti se visti in rapporto alla totalità delle facoltà universitarie italiane. Se consideriamo il totale dei laureati italiani, i laureati in ingegneria costituiscono circa il 15 per cento del totale.

Come sono suddivisi i laureati in ingegneria secondo la più recente analisi del CNI?

Degli oltre 50 mila laureati in ingegneri, numero che arriva quasi a 60mila se si contano anche i laureati in materie in qualche modo collegate alla professione di ingegnere, poco più della meta, 26.076, hanno conseguito una laurea di primo livello, mentre i restanti hanno portato a casa un titolo universitario di secondo livello.

Se analizziamo invece la facoltà specifiche scopriamo come la crescita non riguardi i laureati in ingegneria civile e i laureati in ingegneria ambientale. Il Boom infatti riguarda sopratutto i laureati in ingegneria edile – architettura, quasi 3500, e la conferma dei numeri dei laureati in ingegneria industriale.

Laureati in materia ingegneristiche: una professione sempre più tinta di rosa

I dati ci dicono che la crescita generale dei laureati in ingegneria è confermata anche dai dati suddivisi per sesso. Le donne che nel 2018 hanno conseguito una laurea in materia ingegneristiche sono circa il 29 per cento del totale ma in alcune facoltà, pensiamo a ingegneria biomedica e sopratutto ingegneria edile – architettura le donne laureate in ingegneria sono in numero maggiore rispetto ai colleghi uomini.

Quali sono le Università preferita dai laureati in ingegneria?

L’analisi conferma un dato che ormai sembra storicizzato, I Politecnici di Torino e di Milano sono, con numeri in sensibile crescita, rispetto al passato, le due università che laureano più professionisti, circa 14 mila laureati.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi