lunedì, Settembre 23, 2019
0 Carrello
Ambiente

Sfida del Cubo di Ghiaccio a Cesenatico

Dal 20 al 27 luglio, a Cesenatico si è svolta la Sfida del Cubo di Ghiaccio, una manifestazione organizzata dai colleghi del CasaClima Network Emilia Romagna

Sfida del Cubo di Ghiaccio a Cesenatico: resoconto evento
114Visite

Dal 20 al 27 luglio, a Cesenatico si è svolta la Sfida del Cubo di Ghiaccio, una manifestazione organizzata dai colleghi del CasaClima Network Emilia Romagna, per parlare di efficienza energetica e sostenibilità ambientale. La Sfida del Cubo di Ghiaccio è un format comunicativo pensato alcuni anni fa dall’Agenzia CasaClima di Bolzano, per dimostrare in modo empirico i vantaggi di isolare l’involucro dell’edificio in modo efficace.

Proprio per essere un messaggio comprensibile a tutti, il concetto di efficienza energetica è stato raccontato in un modo semplice ed intuitivo: attraverso il confronto tra un cubo di ghiaccio isolato termicamente e uno lasciato all’aperto, senza protezione e isolamento.

La sfida di indovinare il peso finale del blocco di ghiaccio isolato aggiunge poi “tensione” all’aspetto ludico dell’evento.
Il Network Lombardia ha sostenuto Il Cubo di Ghiaccio di Cesenatico anche partecipando ad alcuni eventi di contorno con i membri del proprio direttivo. In particolare, venerdì 26 luglio, dalle ore 14:00 alle 18:00, presso la Sede Palazzo del Turismo, l’Ing. Alessandro Giuliani è stato protagonista e moderatore della Conferenza Organizzata dall’Agenzia CasaClima.

“La Sfida del Cubo si Ghiaccio si è sempre rivelato il modo giusto per parlare anche ai non tecnici dei temi dell’efficienza energetica e dell’isolamento degli edifici” dice l’Ing. Alessandro Giuliani, attuale Presidente del nostro Network, che ha organizzato la sfida ben tre volte sul proprio territorio. “Mi piace ricordare tutti gli eventi di questo tipo organizzati in Lombardia, Milano (2014), Crema (2015) e Varese (2016) come tre momenti fondamentali sia per la crescita del nostro gruppo, che per la visibilità che sono riusciti a dare ai valori dell’Agenzia CasaClima, quelli per cui tutti noi ci spendiamo sul territorio. Siamo sicuri che anche l’evento organizzato dai colleghi del Network Emilia-Romagna sarà un successo, forti anche della vocazione turistica della località scelta per l’evento”.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi