sabato, Giugno 15, 2024
0 Carrello
Attualità

Laboratori e centro socio-educativo, vincitore ex aequo del Premio POROTON® il progetto Noivoiloro

Il progetto dello studio milanese ifdesign per la cooperativa sociale Noivoiloro è vincitore ex aequo del Premio POROTON® 2022.

Laboratori e centro socio-educativo, vincitore ex aequo del Premio POROTON® il progetto Noivoiloro
187Visite

Il progetto dello studio milanese ifdesign per la cooperativa sociale Noivoiloro è vincitore ex aequo del Premio POROTON® 2022. Gli edifici dei laboratori artigianali e del centro socio-educativo si inseriscono, nella periferia industriale di Erba (CO), all’interno di un complesso dedicato alla cura di persone con disabilità.

Giudizio della Giuria

Questo il giudizio con cui la Giuria del PREMIO POROTON® 2022 ha conferito il 1° premio ex aequo al progetto: “Fra i capannoni della periferia industriale di Erba, dove si succedono quasi senza interruzione fabbriche, palestre e discoteche, il laboratorio e centro socio-educativo propone una interessante rottura del modello insediativo, ricavando, nell’inviluppo di un capannone virtuale, uno spazio a misura d’uomo. È uno spazio lavorativo sensibile e scattante che si incunea nel lotto rivendicando con forza la presenza delle persone, con tutta la ricchezza delle loro specialità, nella terra dei piazzali di asfalto.

A prima vista, materiali e forme del progetto rispettano il contesto; ma il gioco creativo smonta il modello di partenza e lo ricompone in una forma espressiva sorprendente e radicale.

Ai materiali da costruzione è chiesto di ricondurre l’architettura alla nudità dell’elemento costruttivo. Sulle facciate esterne del laboratorio le curate tessiture del POROTON® smaltato di nero sono poste a contrasto con la trasparenza colorata della vetroresina; mentre negli interni l’utilizzo grezzo del laterizio a vista (per il solaio e per le murature POROTON®) propone una ricercata ed essenziale natura domestica del centro socio-educativo.”

Le soluzioni costruttive utilizzate

Gli elementi costruttivi in laterizio POROTON® esplicano un ruolo fondamentale nel caratterizzare il progetto di ifdesign.

Centro socio-educativo

La muratura esterna è costituita da una doppia parete POROTON® intonacata esternamente e solo parzialmente intonacata all’interno secondo determinati allineamenti geometrici che lasciano a vista porzioni di murature, semplicemente tinteggiate insieme al solaio latero-cemento di copertura.
Scelta che combina le esigenze di budget a un linguaggio brutalista addolcito da variazioni cromatiche ad identificare le diverse zone del complesso.

Blocchi impiegati per le murature del Centro socio-educativo:

Laboratori artigianali

I laboratori sono realizzati con una muratura armata POROTON® finita con una rifodera esterna in tramezze POROTON® lasciata a vista nei prospetti posteriori dove si trova l’ingresso principale, invece finita con facciate in vetroresina colorata nei prospetti anteriori rivolti verso gli spazi aperti comuni del centro civico.

Le scelte orientate alla massima economia vengono ribadite nei prospetti posteriori, privi di intonaco e finiti con tramezze POROTON® a vista smaltate di nero, che rivelano l’edificio nella sua radicale nudità, occasione per elaborare e sperimentare texture e dettagli suggeriti dagli elementi della costruzione, che altrimenti sarebbero rimasti nascosti.

Blocchi impiegati per le murature dei Laboratori artigianali:

Nell’articolo completo

Nell’articolo completo di Murature Oggi 140 vengono riportati tutti i dettagli costruttivi, le foto e i disegni di progetto del vincitore ex aequo del Concorso PREMIO POROTON® 2022.

Leggi l’articolo completo su MuratureOggi

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi