mercoledì, Aprile 24, 2024
0 Carrello
Attualità

Fronius Gen24 PLUS: incredibilmente versatili

Gli inverter della nuova gamma GEN24 Plus sono dotati di serie del sistema di monitoraggio Fronius, grazie al quale possono essere collegati al portale online gratuito per il monitoraggio Fronius Solar.web.

Fronius Gen24 PLUS: due inverter incredibilmente versatili
2.47KVisite
  • FRONIUS PRIMO GEN24 PLUS: Classi di potenza da 3.0 a 6.0 kW
  • FRONIUS SYMO GEN24 PLUS: Classi di potenza da 6.0 a 10.0 kW

Progettati per garantire un’elevata efficienza non solo nella produzione, ma anche nell’utilizzo dell’energia FV, possono gestire in modo dinamico sia tecnologie di terze parti integrate all’impianto FV, sia un sistema di accumulo con sistema di back-up.

Per questo sono dotati di 2 inseguitori MPP dedicati al fotovoltaico ed un canale per la gestione della batteria; hanno anche di un’uscita dedicata ai carichi privilegiati, destinati al funzionamento in isola. 

Gli inverter della nuova gamma GEN24 Plus sono dotati di serie del sistema di monitoraggio Fronius, grazie al quale possono essere collegati al portale online gratuito per il monitoraggio Fronius Solar.web.

La costante comunicazione tra il dispositivo ed il portale permette di conoscere il livello di produzione dell’impianto FV minuto per minuto, facilitando così l’individuazione delle fasce orarie più proficue e di quelle in cui inizia e finisce l’irraggiamento dei moduli.

Il grafico che rappresenta questo andamento, si dimostra particolarmente utile quando un cliente finale chiede dei consigli per migliorare il suo autoconsumo: infatti, grazie a tale supporto, si può far capire a colpo d’occhio quanto sia più conveniente attivare i carichi domestici particolarmente dispendiosi durante le ore diurne (es. da metà mattina fino alle prime ore del pomeriggio), anziché programmarli per le fasce orarie notturne.

Con gli inverter Fronius GEN24 Plus è consigliata la contestuale installazione di un Fronius Smart Meter, ovvero un contatore bidirezionale in grado di misurare i consumi di energia dell’utente finale e conseguentemente di stabilire la sua quota di autoconsumo.

Questo accessorio è fondamentale per individuare i surplus di energia che si potrebbero accumulare in un sistema di storage e aiuta, quindi, nella proposta e successiva scelta della batteria da integrare all’impianto FV.

In merito alla funzione di back-up, questa nuova gamma di inverter offre due differenti soluzioni:

  • PV-Point è una presa di corrente che, grazie ad una morsettiera dedicata, può fornire energia in caso di black-out (anche in assenza di un sistema di accumulo), alimentando i carichi domestici principali con erogazione in monofase fino a 3,6 kW di potenza.
  • Full Back-up è l’opzione di backup completa che può alimentare tutti i carichi domestici in caso di black-out, grazie alla presenza di un sistema di accumulo. Si realizza tramite l’integrazione di un apposito quadro di backup esterno, configurato in base ai requisiti normativi vigenti, all’interno del quale è inserito uno Smart Meter dedicato che assolve a tale funzione.
X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi