giovedì, Febbraio 22, 2024
0 Carrello
Edilizia

Fassa Dry: L’umidità esce, i sali no

Fassa Dry: un nuovo intonaco macroporoso per il risanamento di murature umide.

Fassa Dry: L’umidità esce, i sali no
625Visite

Screpolature, efflorescenze e, nei casi più gravi, fessurazioni e distacco degli intonaci: sono segnali della presenza di umidità nelle murature. I sali sono un nemico subdolo e silenzioso, che nel lungo periodo danneggiano irrimediabilmente murature, intonaci e finiture per effetto della disgregazione meccanica.

Fassa Dry: un nuovo intonaco macroporoso per il risanamento di murature umide.

Dal Fassa I-lab è nato un nuovo intonaco per il risanamento di murature umide che unisce la competenza storica di Fassa nel mondo degli intonaci e della calce, con le ultime innovazioni tecnologiche. È FASSA ONE DRY, un intonaco macroporoso alleggerito, fibrato e di colore bianco per il risanamento di murature umide per interni ed esterni a base di pura calce aerea finissima, legante idraulico resistente ai solfati, sabbie classificate, inerte alleggerito, idrofugo ed additivi specifici. È applicabile in tutti gli edifici, sia in quelli di nuova costruzione che nel risanamento degli edifici storici, su murature in pietra, mattoni, miste o tufo.

La struttura traspirabile e macroporosa di FASSA ONE DRY non blocca le molecole d’acqua ma, al contrario, ne aumenta la velocità di evaporazione, mentre i sali che rimangono intrappolati nei macropori dell’intonaco si cristallizzano senza creare tensioni e rotture.

FASSA ONE DRY crea una barriera protettiva resistente all’azione disgregatrice dei sali ed idrorepellente nei confronti dell’acqua piovana. Un livello di prestazioni garantito dalla certificazione WTA: pur non essendo obbligatorie, le direttive emanate dall’istituto tedesco rappresentano lo standard di riferimento europeo del settore quando si tratta di risanamento e conservazione, in particolare per l’attribuzione di idoneità ai prodotti deumidificanti (grazie a una serie di test in acqua ad alta concentrazione di sali).

Un ambiente meno umido è anche un ambiente più sano, in cui non si sviluppano microrganismi, funghi e muffe che possono provocare allergie. Persino l’isolamento termico degli edifici è più efficiente in spazi più asciutti, con un minore dispendio energetico per il riscaldamento. Un comfort abitativo davvero a 360°

Infine, i vantaggi si rivelano anche in cantiere, dove FASSA ONE DRY consente di semplificare e velocizzare il lavoro: si tratta infatti di un prodotto due in uno, che funge da rinzaffo e da intonaco di risanamento in un unico strato, applicabile sia a mano che con macchina intonacatrice, e che si distingue per un’eccellente lavorabilità e facilità di posa.

Con FASSA ONE DRY l’umidità non è più un problema.

I PLUS DI FASSA ONE DRY

  • RAPIDO da applicare perché funge sia da rinzaffo che da intonaco da risanamento in un unico passaggio
  • FACILE da applicare, a mano o a macchina, scorrevole e altamente lavorabile
  • CERTIFICATO WTA
  • VERSATILE: applicabile in tutti gli edifici, sia in quelli di nuova costruzione che nel risanamento degli edifici storici, su murature in pietra, mattoni, miste, tufo.
  • TRASPIRANTE, asciuga rapidamente e fa evaporare l’umidità in eccesso
  • DUREVOLE perché i macropori immagazzinano i sali bloccandone l’azione disgregante
X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi