giovedì, Aprile 18, 2024
0 Carrello
Edilizia

Edilizia ospedaliera: l’intervento di ampliamento per il Pineta Grande Hospital

Il progetto Pineta Grande Hospital: esempio di una grande costruzione ospedaliera

Edilizia ospedaliera: l’intervento di ampliamento per il Pineta Grande Hospital
425Visite

L’edilizia ospedaliera rappresenta un comparto importante per il mondo delle costruzioni: la progettazione di un ospedale ha implicazioni su tutto il territorio sotto diversi punti di vista, da quello sociale a quello urbanistico, architettonico, culturale e ambientale. Garanzia di qualità e rispetto dei tempi di realizzazione contraddistinguono da sempre l’attività di Metal.Ri in questo settore, coinvolta durante gli ultimi anni nell’intervento di ampliamento dell’ospedale Pineta Grande Hospital, a Castel Volturno in provincia di Caserta.

Il progetto Pineta Grande Hospital: esempio di una grande costruzione ospedaliera

Il Pineta Grande Hospital è un ospedale privato ad alta specializzazione che ha intrapreso un processo di ampliamento strutturale, diventando uno dei più grandi ospedali non solo della Campania e del Sud Italia, ma dell’intera nazione. Un polo per la cura che si estende su un’area di circa 65.000 metri quadri.
A febbraio 2023 è stata inaugurata la prima parte dell’ampliamento con due nuovi padiglioni, il secondo lotto dei lavori sarà invece ultimato e inaugurato entro il 2025.
Questo intervento ha portato ad un incremento dei posti letto (dai 194 esistenti a 274) e alla presenza di nuovi spazi all’avanguardia per i reparti ostetricia-ginecologia, cardiologia e medicina d’urgenza, oltre che ad un parcheggio di 900 posti.

I vantaggi di MTR® System per la costruzione di ospedali

L’ampliamento strutturale della grandezza di 33.000 metri quadri c.a. ha comportato diverse sfide progettuali e architettoniche. Le strutture ospedaliere richiedono rigidi requisiti di accessibilità e anti-sismicità, la distribuzione degli spazi e delle funzioni deve essere attentamente progettata; considerando gli spostamenti e la gestione dei flussi interni delle varie figure sanitarie, e il concepimento di ambienti ampi e vivibili per i pazienti.

Letravi MTR® A principali e letravi MTR® T secondarie, della lunghezza di circa 7 metri, hanno permesso di realizzare grandi spazi per le varie hall e per le sale convegni, oltre che di gestire meglio la progettazione del layout interno, al fine di distribuire in modo efficace spazi per la degenza, la diagnostica, le terapie, gli ambulatori e le sale operatorie.

Tra i vantaggi dell’impiego di MTR® System, importante è stato anche la sua resistenza al fuoco, senza costi e lavorazioni aggiuntive, e la sua capacità di resistere alle sollecitazioni sismiche. Il tutto garantisce la totale sicurezza necessaria per questa tipologia di strutture.

Metal.Ri si rivela anche in questo contesto il partner ideale per la realizzazione di nuove opere ospedaliere, mettendo a disposizione la sua tecnologia di prefabbricazione leggera e l’esperienza e la professionalità dei progettisti MTR®, in grado di apportare ottimizzazioni strutturali e raggiungere una maggiore efficacia e un miglioramento della funzionalità e della sicurezza delle strutture.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi