• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Attualità

Costruire Riciclando: la proposta degli studenti romani di ingegneria per l’expo 2015

Dalla capitale una proposta innovativa per l’expo 2015 che punta sul concetto di riuso e riciclo urbano

 


Costruire Riciclando: la proposta degli studenti romani di ingegneria per l’expo 2015

Obiettivo expo2015. Tre mesi di lavoro manuale negli intervalli tra le lezioni, in un vero e proprio cantiere provvisorio realizzato vicino alla Mensa della Facoltà di ingegneria della più grande Università italiana.

Gli studenti del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria edile - architettura della Sapienza hanno preparato un'istallazione interamente autocostruita utilizzando solamente materiali di scarto e di riciclo e, in particolare, vecchi pallet usati e manichette antincendio dimesse.

Un progetto di riuso urbano con al centro l’expo 2015 milanese, in una sorto di filo rosso che sembra unire le due capitali italiane.

Da una parte Roma, con la sua storia e il suo genio, a tratti anche ribelle, dall’altra Milano, capitale del Nord e vero hub verso l’Europa.

Con il legno dei pallet si è proceduto a realizzare i portali di supporto, mentre tagliando per lungo le seconde si sono ricavate strisce di gomma adatte a realizzare la copertura e le pareti laterali.

Il progetto, denominato Autós, è stato ideato dagli architetti Simone Luciani e Vincenzo Ramires Pomella e dall'ingegnere Lorenzo Carrino nell'ambito del Laboratorio di Progettazione degli elementi costruttivi del prof. Marco Ferrero. Lo spazio, un padiglione le cui falde subiscono un cambiamento graduale di inclinazione, è destinato a descrivere le attività progettuali portate avanti negli ultimi anni in tema di bioedilizia e sostenibilità all'interno del corso e accoglierà anche sperimentazioni con materiali naturali quali paglia, terra cruda, legno. Da qui l’unione  con l’expo milanese. L’expo internazionale 2015 infatti sarà completamente incentrato sui temi della biodiversità e della sostenibilità.

 

L’esposizione romana, è stata inaugurata venerdì 27 marzo alla presenza del Preside della Facoltà prof. Fabrizio Vestroni e del Direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile Edile Ambientale prof. Giuseppe D'Andrea, il padiglione sarà poi disassemblato, trasportato e ricostruito a Milano per essere ammirato dai visitatori dell’expo 2015. Qui occuperà un ruolo centrale all'interno di "Green Utopia-Milano expo 2015" - la manifestazione dedicata al costruire sostenibile, che torna negli spazi della Fabbrica del Vapore per la sua seconda edizione, dal 14 aprile al 8 maggio 2015, inserendosi sia nel contesto della Design Week sia come evento collaterale della grande manifestazione mondiale che potrebbe ridisegnare il volto di Milano e dell’Italia. 






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!