• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Attualità

Il primo MakerBot Innovation Center europeo avrà sede in Lombardia all’Università Carlo Cattaneo

Tecnologie, impresa e sguardo orientato al futuro: MakerBot e l'Università Carlo Cattaneo uniti per creare il primo MakerBot Innovation Center europeo

 


Il primo MakerBot Innovation Center europeo avrà sede in Lombardia all’Università Carlo Cattaneo

Giovanissima, nata appena quattordici anni fa, ma già nota su tutto il panorama formativo europeo. È la libera Università Carlo Cattaneo con sede a Castellanza, in Lombardia.

L’Università Carlo Cattaneo è nata nel 1991 per iniziativa di 300 imprenditori della Provincia di Varese e dell’Alto Milanese, uniti in un concorso corale per la realizzazione del progetto, spesso con apporti economici significativi.

Uno spin off del tessuto commerciale lombardo si potrebbe dire che in poco più di vent’anni è riuscita a centrare diversi traguardi. L’ultimo traguardo è notizia proprio di queste ore.

Maker Bot e l'Università Carlo Cattaneo hanno infatti siglato un accordo per portare il primo MakerBot Innovation Center in Italia. Si tratta del primo laboratorio europeo di questo tipo, che segue quelli nati nella State University di New York, nella Florida Polytechnic University e nella University di Cincinnati.

L'accordo permetterà a studenti e docenti di usare 20 stampanti 3D: 3 MakerBot Replicator Mini, 12 MakerBot Replicator e 5 MakerBot Replicato Z18. A controllare il tutto ci penserà la piattaforma di gestione, il centro nevralgico del MakerBot Innovation Center che permetterà di collegarsi a tutte le 20 stampanti, anche tramite accesso remoto.

"Dal prossimo anno gli studenti di Ingegneria dell’Università Carlo Cattaneo potranno mettersi alla prova nella progettazione e realizzazione di prototipi nel contesto di startup simulate. L'Innovation Center consentirà infatti di proseguire e potenziare le attività realizzate nell'ambito di SmartUp, dando agli studenti dell’ateneo lombardo un'opportunità concreta per sperimentare le nuove tecnologie della fabbricazione digitale". 

L'inaugurazione del MakerBot Innovation Center avrà luogo alla LIUC nel mese di giugno, con un evento per accogliere partner, docenti, studenti e famiglie.

 

Un traguardo che sancisce ancora di più una certa dinamicità tipica della LIUC. Una dinamicità di rapporti riscontrabile nel modo in cui l’Università Carlo Cattaneo riesce a dialogare con le realtà imprenditoriale, attuando convenzioni con associazioni di categoria e integrando, in uro stile USA,  nel sua team di insegnanti uomini d’azienda e professionisti della società civile. 




Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!