• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Attualità

Tunnel del Brennero: approvati i progetti delle gallerie principali della grande opera di ingegneria

Saranno di circa 1,4 miliardi di euro i costi per la realizzazione della grande opera di ingegneria civile nel Brennero.

 


Tunnel del Brennero: approvati i progetti delle gallerie principali della grande opera di ingegneria

La Giunta provinciale di Bolzano ha approvato nei giorni scorsi il progetto di ingegneria per la costruzione del lotto Mules delle gallerie principali del tunnel di base del Brennero. La Giunta ha imposto che nella pianificazione di dettaglio dei lavori vadano coinvolti anche i Comuni interessati.

I costi per la realizzazione di questo tratto del progetto si aggirano sui 1,4 miliardi di euro.

Il progetto esecutivo riguarda in particolare lo scavo e il rivestimento delle due gallerie principali a partire dall'attraversamento dell'Isarco a Mezzaselva e fino a Mules nonché lo scavo delle due gallerie principali e del cunicolo esplorativo a partire da Mules in direzione nord fino al Brennero.

Oltre ad approvare il progetto delle opere di ingegneria, sulla base del parere del Comitato tecnico ambientale in tema di valutazione ambientale, si può leggere nelle carte ufficiale che"la Giunta provinciale ha definito quale condizione aggiuntiva il coinvolgimento dei Comuni nella pianificazione in dettaglio dell'allestimento e della gestione dei lavori in cantiere".

Le prescrizioni da rispettare per la tutela della popolazione e dell'ambiente spaziano dal trasporto di materiale alla tutela delle fonti idriche, dal monitoraggio alla riduzione dell'inquinamento acustico. A tutela delle fonti idriche invece sono previste misure di ingegneria quali rivestimenti, drenaggi e pozzetti di raccolta.

Nulla, stando alle dichiarazione degli amministratori provinciale, potrà essere lasciato al caso.

Il progetto di dettaglio con l'allestimento di cantiere, le caratteristiche acustiche degli impianti impiegati e la verifica del rispetto dei limiti di rumore sarà sottoposto all'approvazione da parte dell'Ufficio provinciale aria e rumore.

 

Dettagli di sicurezza che contraddistingueranno i lavori di ingegneria da qui fino all'apertura del tunnel, questo perché la sicurezza e il rispetto per il territorio sono stati tra i primi aspetti ad essere discussi, anche pubblicamente, da amministrazione e società realizzatrice. 






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!