• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Professionisti

A caccia di ingegneri e programmatori

Ingegneri e programmatori sono le professioni più ricercate sul mercato del lavoro

 


A caccia di ingegneri e programmatori

Ingegneri elettronici, esperti software o analisti programmatori hanno buone chance di essere assunti dalle imprese lombarde dell'industria e dei servizi.

Chi è un possesso di una laurea in Scienze dell'informazione invece dovrebbe puntare le proprie attenzioni alla regione Piemonte, sono diversi infatti i posti disponibili come può responsabile delle iniziative promozionali.

Il Veneto, da sempre patria delle discipline artistiche fa fatica a trovare bravi stuccatori edili ma anche scenotecnici e musicisti; il Lazio è a caccia di guide turistici.

La mappa aggiornata del lavoro nel 2014, disegnata dal Sistema informativo Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro è un vero puzzle di piccole e grandi incongruenze.

Sebbene le entrate complessive siano in aumento rispetto al 2013, per 61mila delle 613mila assunzioni stagionali e non stagionali complessive programmate nel corso del 2014, le imprese ritengono di avere qualche difficoltà a trovare la persona giusta.

Professioni e professionisti  introvabili o meno, gli ingegneri non mollano il podio delle lauree più ricercate: per fare un esempio pratico gli ingegneri  informatici, tra assunzioni stagionali e non stagionali complessive ammontano alla ragguardevole cifra di 5.940. Subito dietro tra le professioni più ricercate è possibile trovare gli ingegneri elettrici ed elettronici.

Un dominio quasi totale della pragmatica e delle concretezza tipica degli ingegneri italici. Ma gli artisti non disperino. Le imprese, soprattutto quelle venete, cercano quest'anno laureati in Musicologia e spettacolo da assumere come cantanti lirici e a quelli in scienze della comunicazione, ai quali assegnare l'incarico di Responsabile delle iniziative promozionali.

Laureati in ingegneria delle telecomunicazioni da inquadrare come progettisti elettrici.

 

I ben più numerosi ingegneri meccanici andranno a svolgere attività di progettazione: 3.520 i contratti che le imprese intendono attivare quest'anno, 490 quelli con difficoltà di reperimento 






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!