• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Urbanistica

L’india realizzerà il primo aeroporto al mondo alimentato dall’energia fotovoltaica

L’aeroporto di Cochin, una cittadina nello stato meridionale dell'India del Kerala, sarà il primo aeroporto al mondo ad essere energeticamente autosufficiente grazie all’energia fotovoltaica

 


L’india realizzerà il primo aeroporto al mondo alimentato dall’energia fotovoltaica

L’aeroporto di Cochin, una cittadina nello stato meridionale dell'India del Kerala, sarà il primo aeroporto al mondo ad essere energeticamente autosufficiente grazie all’energia fotovoltaica.L'Aeroporto eviterà in questo modo un consumo tale da evitare l'emissione di 300 mila tonnellate di CO2 nei prossimi 25 anni, un risultato equiparabile al piantare circa tre milioni di alberi o non guidare un'auto per 750 milioni di miglia.

Dal progetto di produzione di energia fotovoltaica la società aeroportuale Cochin International Airport Limited stima di poter perfino guadagnare dalla vendita dell'energia elettrica generata dal loro sistema fotovoltaico, oltre alla possibile adozione di ulteriori fonti di energia rinnovabile in futuro.

Un progetto, quello di produzione di energia fotovoltaica nello stato indiano del Kerala, la grande attenzione del gigante indiano nella produzione di energie rinnovabili, e in particolare di energie legata alla tecnologia fotovoltaica.

L'India infatti vanta già una capacità di 4 gigawatts grazie all’energia fotovoltaica, una inezia se pensiamo alle dimensioni e potenzialità di questo immenso paese. Il governo locale sta così sensibilizzando altri aeroporti ad adottare simili sistemi per produrre localmente l'energia elettrica, sullo stesso modello di Coichin, che ne maggio 2016 inaugurerà il nuovo terminal internazionale forte delle sue risorse.

 

L'aeroporto internazionale di Cochin si trova in località Nedumbassery a  circa 27 km a nord-est del centro e rappresenta una delle principali porte di accesso all’India, uno scalo importante, motivo per cui il progetto di produzione di energia fotovoltaica al suo interno potrebbe rappresentare un precedente fondamentale nella strada dello sviluppo delle energie rinnovabili. 




Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!