• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri

Un novembre positivo per le gare pubbliche di ingegneria

Secondo l'ultimo aggiornamento dell'Oice le gare pubbliche di ingegneria segnano un nuovo rialzo

 


Un novembre positivo per le gare pubbliche di ingegneria

Continua a consolidarsi la crescita del mercato delle gare pubbliche di ingegneria.

Nonostante la crisi e una generale sfiducia a Novembre, l’Osservatorio Oice ha rilevato ben un valore relativo alle gare pubbliche di ingegneria pari a ben 58,4 milioni di euro, +122% in valore rispetto a novembre 2013.

I primi undici mesi del 2014 si chiudono cosi con un +35,6%.Dati che fanno ben sperare per una ripresa che è stata più volte annunciata, ma di cui tanti cominciano a dubitare.

In dettaglio le gare pubbliche emesse da stazioni appaltanti pubbliche per servizi di ingegneria e architettura rilevate dall’Oice sono state 318, per un importo di 58,4 milioni di euro.

I mesi da gennaio a novembre del 2014 hanno segnato una netta  ripresa.

In questo periodo sono state bandite in totale 3.419 gare pubbliche che, rispetto ai primi undici mesi del 2013, crescono dello 0,9% in numero (+9,3% sopra soglia e +0,1% sotto soglia) e raggiungono un valore complessivo di 477,2 milioni di euro, con un aumento del 35,6% sul 2013 (+49,2% sopra soglia e +9,6% sotto soglia).

Da un esame più approfondito risultano chiari comunque alcuni punti critici del sistema.  Secondo l’Oice sono sempre troppo alti i ribassi con cui le gare pubbliche vengono aggiudicate.

In base ai dati raccolti fino a novembre il ribasso medio sul prezzo a base d'asta per le gare indette nel 2012 è al 35,7%, per le gare indette nel 2013 sale al 36,5%.

 

Anche l’andamento delle gare miste, cioè di progettazione e costruzione insieme, è in campo positivo: il valore messo in gara da gennaio a novembre del 2014 cresce infatti del 2,1% rispetto allo stesso periodo del 2013, il numero, al contrario, si riduce del 6,3%. Gli appalti integrati, considerati da soli, hanno un andamento opposto: crescono sia in numero, +11,6%, sia in valore, +26,0%. Il valore dei servizi di ingegneria e architettura compreso nei bandi per appalti integrati rilevati nel mese di novembre è stato di circa 16,2 milioni di euro.






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!