• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri

In arrivo 900 milioni di euro per le infrastrutture italiane

Infrastrutture italiane: 500 milioni destinati al Mezzogiorno e fino a 300 milioni per la Metro 4 di Milano

 


In arrivo 900 milioni di euro per le infrastrutture italiane

L’Italia sembra riprendere ad investire sulle infrastrutture: sono in arrivo infatti consistenti finanziamenti per investimenti di amministrazioni locali e società concessionarie di servizi ad esse collegate per un totale di oltre 900 milioni di euro, di cui oltre 500 milioni destinati al Mezzogiorno.

Investimenti importanti che mirano alla riqualificazione delle infrastrutture pubblico del sistema Italia, e che sono stati resi pubblici martedì 11 Dicembre nel corso dell’ultimo Consiglio di amministrazione della Cassa Depositi e Prestiti, riunitosi sotto la presidenza di Franco Bassanini.

“Gli investimenti che potranno essere realizzati, anche grazie alle risorse della Cassa, sono complessivamente pari a oltre 4 miliardi di euro”

ha affermato  attraverso una nota stampa pubblica il consiglio di amministrazione della Cassa Depositi e Prestiti.

I finanziamenti riguardano infrastrutture sparse lungo tutta la penisola.

Ben 307 milioni di euro sono destinati alla Regione Calabria, per interventi su infrastrutture che riguardano i settori dell’energia, dell’ambiente, la qualità della vita e l’inclusione sociale. Ma non solo i milioni di euro destinati alla Calabria serviranno anche sviluppare progetti su risorse naturali, culturali e turismo sostenibile,  reti e collegamenti per la mobilità; città, aree urbane e sistemi territoriali.

180 milioni di euro invece sono destinati al Comune di Napoli, come contributo alla costruzione della Linea 1 della Metropolitana di Napoli nella tratta Centro Direzionale – Capodichino.

36 sono invece i milioni di euro che si vedrà recapitare la Società Aeroporto di Catania. La somma è destinata alla realizzazione di investimenti infrastrutturali nell’Aeroporto catanese di “Fontanarossa”.

di circa 300 milioni di euro invece è il finanziamento per la SPV Metro 4 di Milano per la realizzazione della Linea 4 del Metrò di Milano. L’opera rientra fra le infrastrutture strategiche per il Paese individuate dal CIPE (Delibera 212/2001) e fra le opere strategiche per la mobilità ricomprese nel piano infrastrutturale collegato all’organizzazione dell’EXPO2015 di Milano.

 

100 milioni di euro andranno alla Società Metropolitana Acque Torino Spa. 




Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!