• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Professionisti

Ingegneri: uscire dalla crisi grazie alla qualità della progettazione

Progettisti e ingegneri consapevoli dei vantaggi che la certificazione delle proprie competenze CAD potrebbe rappresentare

 


Ingegneri: uscire dalla crisi grazie alla qualità della progettazione

I progettisti e gli ingegneri italiani sono consapevoli  dei vantaggi che la certificazione delle proprie competenze CAD potrebbe rappresentare per il futuro delle proprie professioni.

La situazione economica continua a creare problemi e la maggior parte dei progettisti e degli ingegneri sono ben consapevoli dei vantaggi che la certificazione delle proprie competenze CAD porterebbe nella propria carriera professionale. Una situazione che ha  fatto registrare negli ultimi mesi un crescente interesse da parte degli ingegneri italiani verso i corsi di formazione professionale obbligatori per l’utilizzo di Autocad.

Secondo diverse interviste gli ingegneri italiani provano una vera e propria soddisfazione personale nel superamento di un esame e nel ricevere complimenti confrontandosi con altri professionisti. Ma la certificazione va molto aldilà del prestigio personale.

Superare questi esami per migliaia di ingegneri italiani identifica candidati idonei sia per il proprio lavoro sia per un mercato più ampio.

In linea con questo, la grande maggioranza, circa il 77%, ritiene che la certificazione professionale fornisca un vantaggio competitivo sul mercato del lavoro. Mentre solo il 2% pensa che la certificazione non sia importante per la propria carriera con un 16% che la ritiene ‘molto importante’.

Progettisti e ingegneri italiani a lezione di AutoCad

 

Se si considerano i vantaggi, forse non sorprende che i progettisti e gli ingegneri percepiscano che la certificazione possa renderli più vendibili sul mercato. La semplice  preparazione alla certificazione aiuta i dipendenti a migliorare le proprie competenze esistenti e a svilupparne di nuove, attraverso lo studio per il superamento degli esami – ma in realtà il passo successivo fondamentale è l’assunzione.

Diverse indagini di mercato  hanno evidenziato un forte supporto al bisogno di imparare nello specifico  le best practise piuttosto che raccogliere qualsiasi informazione sul lavoro. Il 50% dei campioni intervistati ha dichiarato che imparare le best practise è essenziale per poter produrre un lavoro di maggior qualità mentre un 41% crede che una miscela di apprendimento sul lavoro e formazione sia più efficace. Un numero minore, appena il 9%, ritiene invece che l’apprendimento sul lavoro è molto più valido rispetto a quello delle best practise.

 






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!