• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Urbanistica

Smart City: secondo Arcadis, Roma è tra le città più vivibili al mondo

Roma, unica città italiana presente tra le cinquanta realtà urbane mondiali citate nel “Sustainable Cities Index 2015” stilato da Arcadis.

 


Smart City: secondo Arcadis, Roma è tra le città più vivibili al mondo

Roma, unica città italiana presente tra le cinquanta realtà urbane mondiali citate nel “Sustainable Cities Index 2015” stilato da Arcadis. Roma vanta un ventiquattresimo posto e figura tra le 14 Smart Cities europee che fanno parte della classifica. Una posizione mediana che è certamente lontana dal primato di Francoforte, ma anche dal cinquantesimo posto di Nairobi.

La classifica si basa sulla valutazione di tre parametri fondamentali in ottica sostenibile:

“People, Planet, Profit”

Nella classifica stilata da Arcadis,  Francoforte è seguita da Londra e Copenaghen, Amsterdam, Rotterdam, Berlino,  Seul, Hong Kong, Madrid e Singapore.

E Roma?

La capitale italiana, inaspettatamente, si piazza al ventiquattresimo posto generale, un discretto risultato se rapportato anche al particolare che la Città eterna è l’unica città italiana inserita nella speciale graduatoria di Arcadis.

Neppure Milano, che si accinge ad ospitare l’Expo 2015 figura tra le prima 50 città, superata quindi da conglomerati urbani come Nairobi.

Il report pubblicato dall’Arcadis è stato condotto dal Center for Economics and Business Research, e ha analizzato diversi parametri.

Arcadis e Center for Economics and Business Research hanno analizzato ciascuna città sulla base dei pilastri della sostenibilità: secondo i ricercatori, non esiste alcuna realtà perfetta ma in ogni centro urbano in classifica devono essere compiuti sforzi quotidiani per tenere in equilibrio il benessere delle persone, la tutela ambientale e gli utili economici.

Secondo questa classificazione Roma riesce a piazzarsi addirittura all’ottavo posto, se si prendono in esame solo i fattori ambientali, mentre per quanto riguarda la popolazione e il ramo “Profit” la sua posizione si colloca rispettivamente al 31esimo e 35esimo posto.

Per tutti i dettagli sulla classifica delle SmartCity è possibile visionare il sito della Sustainable Cities Index






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!