• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Professionisti

Appello della Protezione civile: investire nella formazione professionale di architetti e ingegneri

La formazione professionale degli ingegneri e degli architetti è al centro degli interessi di protezione civile e giunta provinciale

 


Appello della Protezione civile: investire nella formazione professionale di architetti e ingegneri

La formazione professionale degli ingegneri e degli architetti che collaborano, durante le emergenze, con la Protezione civile trentina è l'oggetto del provvedimento con cui la Giunta provinciale, su proposta dell'assessore Tiziano Mellarini, ha approvato uno schema di convenzione con i relativi ordini professionali.

La notizia cosi come riportata dalla testata online “La voce del Trentino” evidenzia l’attenzione posta da protezione civile e enti locali nei confronti delle professioni tecniche e quindi alla loro formazione professionale.

“ Si vuole costituire una "task force" di tecnici specializzati” ha affermato l’assessore trentino competente Tiziano Mellarini “una task force che possa far da riferimento costante a tutte le attività collegate al rilievo dei danni ed alla verifica dell'agibilità delle costruzioni e delle infrastrutture, in caso di calamità sia sul territorio provinciale che nazionale. Il percorso formativo previsto dalla convenzione servirà anche per l'iscrizione, una volta che sarà istituito, nell'elenco provinciale del Nucleo Tecnico Nazionale per il rilievo del danno e la valutazione di agibilità nell'emergenza post-sismica”.

Parole che potremo definire di stima da parte dell’esponente politico trentino “il contributo, la collaborazione, e la formazione professionale degli ingegneri e degli architetti durante le emergenze si è rivelato fino ad oggi prezioso ed ha contribuito a far sì che il sistema provinciale di protezione civile potesse operare con la massima professionalità e competenza, anche fuori dal territorio provinciale”

Cosa prevede nel concreto l’impegno di giunta e protezione civile per quanto riguarda la formazione professionale di architetti e ingegneri?

Lo schema di convenzione approvato nei giorni scorsi dalla Giunta prevede l'impegno da parte degli ordini di predisporre elenchi di professionisti idonei ad essere prontamente impiegati, a titolo volontario e gratuito, in attività di protezione civile e pronti ad intervenire con un preavviso breve. Disciplina inoltre i contenuti stessi dell'attività di formazione professionale, i cui costi (circa 20.000 euro per il 2015 ndr ), oltre a quelli relativi al vitto, all'alloggio, al trasporto e all'assicurazione saranno a carico della Provincia.






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!