• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Professionisti

Partnership fra ingegneri aquilani e brasiliani

Importante accordo di collaborazione tra ingegneri aquilani e colleghi brasiliani

 


Partnership fra ingegneri aquilani e brasiliani

Importante  incontro tra il presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia dell’Aquila Elio Masciovecchio e la presidente del “Conselho Regional de Ingenharia e Agronomia” dello Stato del Paraiba, l’ingegnere agronoma Giucelia Figueiredo.

L’intesa, dagli importanti risvloti lavorativi e comunicativi, è stata siglata a Joao Pessoa, capitale dello stato del Paraiba, nella sede degli ingegneri brasiliani.

 

Partnership tra ingegneri italiani e colleghi brasiliani

Un accordo siglato con una stretta di mano tra i due rappresentanti dei rispettivi ordini professionali.  hanno suggellato un accordo che vedrà come protagonisti gli ingegneri delle due distanti realtà territoriali.

La partnership è stata siglata sfruttando un periodo di soggiorno nel nord-est brasiliano del presidente degli ingegneri aquilani.

Nel corso del soggiorno Masciovecchio ha contattato la presidente degli ingegneri dello stato di Paraiba per creare le fondamenta di un rapporto di confronto e collaborazione tra i due ordini professionali, così come previsto nel suo programma di mandato.

La presidente dell’ordine degli ingegneri brasiliani ha accolto con molto entusiasmo la proposta, soprattutto alla luce delle differenti esperienze lavorative e di studio che i professionisti affrontano nei due territori, con esigenze e condizioni decisamente diverse.

Da un lato la specializzazione nella ricostruzione e l’attenzione verso ogni tecnica innovativa utilizzabile nelle zone ad alto rischio sismico, rappresentata ad esempio dagli interventi realizzati ad esempio sulla storica Basilica di Collemaggio

Dall’altro un’architettura snella, votata a supportare una incredibile espansione demografica in un territorio che sta attraversando una crescita economica senza precedenti

 

L’accordo tra i duo ordini professionali, stando alle prime indiscrezioni rappresenterebbe l’inizio di un percorso che promette nuove esperienze e sbocchi lavorativi diversi per i professionisti che, riportando le parole di Masciovecchio  “hanno una preparazione difficilmente eguagliabile” 






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!