• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Attualità

Dall’efficienza energetica oltre 2 mld di risparmi per bolletta Italia

Grazie alle politiche nazionali per l’efficienza energetica l’Italia ha risparmiato 7,55 milioni di tonnellate di petrolio.

 


Dall’efficienza energetica oltre 2 mld di risparmi per bolletta Italia

Grazie alle politiche nazionali per l’efficienza energetica l’Italia ha risparmiato 7,55 milioni di tonnellate di petrolio, inoltre, grazie al solo meccanismo delle detrazioni fiscali, i cosiddetti ‘ecobonus’, oltre 2 milioni di famiglie hanno investito 22 miliardi di euro per riqualificare energeticamente le proprie abitazioni dal 2007 al 2013, con un indotto di 40 mila occupati in media l’anno.

Dati interessanti che emergono dal 4° “Rapporto sull’Efficienza Energetica” dell’ENEA, presentato nei giorni scorsi a Roma presso il Ministero dello Sviluppo Economico. Rispetto a quanto fissato dal PAEE 2014, il Rapporto evidenzia che è già stato raggiunto oltre il 20% dell’obiettivo di efficienza energetica previsto per il 2020; tra i settori che hanno maggiormente contribuito a questo risultato il residenziale e l’industria.

“Il Rapporto evidenzia che cittadini, industrie e PA hanno recepito le potenzialità dell’efficienza energetica, un comparto essenziale per l’ambiente e per ridurre le bollette di famiglie e imprese” ha sottolineato il Commissario ENEA  Federico Testa “ oltre che un volano di crescita economica e di occupazione con la creazione di una filiera nazionale competitiva. L’ENEA, in qualità di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica, si candida a svolgere un ruolo di riferimento e garanzia per l’intero settore, affinché le opportunità offerte  dall’efficienza possano effettivamente realizzarsi’’.

Fra le novità del 4° Rapporto inoltre, i risultati di un’indagine ENEA/Confindustria che evidenzia come oltre il 33% delle imprese intervistate intenda investire in efficienza energetica nei prossimi tre anni, anche se oltre il 90% del campione chiede meno burocrazia, semplificazione normativa e un quadro finanziario più stabile.

Nel corso della presentazione del Rapporto sull’efficienza è stato illustrato a pubblico e stampa anche il nuovo portale dell’Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica, che riunisce i diversi siti ENEA nati nel corso degli anni:

  • quello dedicato alle detrazioni fiscali del 65%

  • visitato da più di un milione e mezzo di utenti l’anno

  •  “Obiettivo Efficienza Energetica”

  • il blog dei Certificati Bianchi

  • il canale YouTube.

 

La navigazione è organizzata attraverso tre sezioni principali dedicate a cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione, con un focus su educazione e formazione.






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!