• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Attualità

RAEE: il Comitato di Vigilanza e Controllo accoglie la richiesta di sospensiva di Federazione ANIE

Sospesa fino al 1 gennaio 2018 l’entrata nel campo di applicazione delle apparecchiature oggetto del ricorso ANIE

 


RAEE: il Comitato di Vigilanza e Controllo accoglie la richiesta di sospensiva di Federazione ANIE

Il Comitato di Vigilanza e controllo ha accolto le richieste della Federazione ANIE e con la nota del 77/2017 del 29 marzo ha sospeso l’applicabilità delle note dello scorso giugno con le quali il Comitato stesso aveva ritenuto che una serie di apparecchiature elettrotecniche ed elettroniche rientrassero fin da subito nel campo di applicazione RAEE, con evidenti oneri in campo alle aziende.

“Siamo lieti che il Comitato abbia rivisto le sue posizioni – ha dichiarato Maria Antonietta Portaluri, direttore generale di ANIE – andando incontro così alle esigenze delle imprese. Come fatto fino ad oggi, ANIE supporterà tutte le aziende nelle necessarie attività di adeguamento alla normativa fino alla già definita apertura dello scopo a tutte le apparecchiature elettriche ed elettroniche, prevista il 15 agosto 2018”.

Si legge nella nota che, “a fronte della indiscutibile autorevolezza della documentazione citata da ANIE”, il Comitato “ritiene di poter aderire alla richiesta di ANIE di sospensiva parziale delle predette note manifestando il parere che, in considerazione delle necessarie attività di adeguamento delle tipologie di prodotto contatori del gas elettronici, inverter, altri trasformatori e alimentatori. impianti di videosorveglianza, di sicurezza e controllo accessi, di citofoni a e videocitofonia e gruppi di continuità (UPS), queste ultime possano essere ritenute rientranti nell’ambito di applicazione del d.lgs 49/2014 a partire dal l gennaio 2018”.

 

Le Apparecchiature Elettrotecniche ed Elettroniche per le quali è stata ottenuta la sospensiva sono le stesse oggetto del ricorso per via gerarchica al Capo dello Stato che ANIE ha promosso, non ancora deciso.






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!