• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri
  • News » Attualità

Buona scuola: prorogato a giugno il termine per adeguamento antisismico degli edifici scolastici

Proroga dei termini di aggiudicazione di cui al decreto n. 943 del 23 dicembre 2015 in merito ad interventi di adeguamento antisismico degli edifici scolastici

 


Buona scuola: prorogato a giugno il termine per adeguamento antisismico degli edifici scolastici

Sulla Gazzetta Ufficiale n.27 del 2 Febbraio 2017 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale n.969/2016 recante: “Ministero dell’Istruzione – Proroga dei termini di aggiudicazione di cui al decreto n. 943 del 23 dicembre 2015 in merito ad interventi di adeguamento antisismico degli edifici scolastici”.

Il Decreto va a posticipare al 30 Giugno 2017 la scadenza per l’aggiudicazione dei lavori pertinenti all adeguamento antisismico degli edifici scolastici . Per questa data gli enti locali dovranno approvare la progettazione esecutiva e l’affidamento dell’appalto dei lavori per l’adeguamento antisismico degli edifici. Viene, infatti, evidenziato che i beneficiari dei 50 interventi previsti, per un ammontare di 37.536.601 euro, avevano chiesto la proroga di aggiudicazione per le modifiche avvenute con la pubblicazione del Nuovo Codice degli appalti. Il Miur ha quindi stabilito la scadenza a Giugno prossimo, anche in virtù degli interventi da attuare per rendere sicure le scuole che sono state edificate in territori con alto rischio sismico.

Il Decreto stabilisce che dall’aggiudicazione definitiva alla fine dei lavori devono trascorrere due anni (massimo). Inoltre, i finanziamenti, saranno erogati in base al Sal (stato avanzamento lavori) fino a un massimo del 90% della somma. Il saldo definitivo sarà liquidato dopo l’avvenuta messa in opera, previo collaudo con certificato dell’esecuzione.

 

L’Ente locale potrà utilizzare la metà dei finanziamenti nell’ambito della stessa opera ma solo in casi di varianti dovuti a situazioni in cantiere imprevisti.




Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!